dormi dormi bel bambino

Standard

C’è un’età in cui gli incubi arrivano o meglio, un’età in cui quando vai a dormire sei sicuro che gli incubi arriveranno e non riesci ad abbandonarti fiducioso in quel letto che fino a ieri ti ha accolto per lanciarti alla conquista di un mondo che resterà tuo, anche se al mattino dopo cercherai di raccontare ad altri cosa hai visto.

E quando quell’età arriva, da un giorno all’altro, dopo settimane, mesi, anni di addormentamenti facili, veloci, efficaci del piccolo una mamma deve riconoscere che non si tratta di manifestazioni catalogabili nella categoria “capricci”, ma che c’è davvero un po’ di ansia per quello che succederà una volta chiusi gli occhi, che davvero forse dietro il dondolo si nasconde un mostro che potrà assalire la prole non appena lei uscirà dalla stanza. E da mamma provo a mettere in atto dei riti che aiutino il figlio di turno a non scadere nei capricci e me a tornare al divano nel più breve tempo possibile.

Jacopo mi ha allenato a invenzioni mirabolanti e così adesso Diego può usufruire dell’esperienza precedente. Ieri sera.

“mamma ho paura”

“adesso ti faccio una cosa che facevo a Jacopo per mandare via tutti gli incubi. Con un’aspirapolvere prendo tutti gli incubi che hai dentro e li imprigiono” e la mia bocca diventa aspirapolvere che cerca gli incubi dove più spesso si nascondono: nelle pieghe tra il collo e il viso, nelle orecchie, nel naso e negli occhi, nella pancia e sulle spalle. Ma stasera non basta.

“io ho ancora paura”

“allora facciamo che se tu hai un incubo io me ne accorgo, senza che tu mi chiami, ed entro dentro di te dall’orecchio per sconfiggerlo”

“ma come fai, mamma, sei enorme”

Ecco quello non dovevi dirlo… “Diego, adesso si dorme, gli incubi sono andati tutti via. Buonanotte”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...