fratelli, giorno e notte

Standard

Dopo una giornata con amici, bella, ma anche a dividersi tra figli che sono tre e hanno tre esigenze diverse e tu sei una e questa differenza si fa sentire spesso, tra incombenze domestiche ed extra domestiche, tra litigate con il grande perché vorresti che accettasse col sorriso una situazione di disagio che neanche tu hai voluto (ma forse un po’ te la sei cercata, non consapevole fino in fondo di ciò a cui andavi incontro), finalmente andiamo a dormire tutti.

Dopo la canzone e la carezza a Diego e Lucia che dormono insieme nel lettone, torno nel mio letto che questa notte condivido con Jacopo e gli canto piano, abbracciati, la canzone della nanna.

Sento un sussurro nell’altro letto

– Lucia, mi dai la mano? – 

Perché puoi anche litigare tutto il giorno, ma poi sai che tua sorella (o tuo fratello) la sera ti daranno la mano.

Buon risveglio, bimbi belli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...