nessun macigno sul cuore

Standard

Per i primi due anni di scuola materna Lucia ha avuto un feeling particolare con il suo compagno E. Lei ne parlava abbastanza, ma soprattutto la mamma di E. ci diceva che suo figlio giocava sempre con Lucia e le maestre (che erano davvero dei fulmini di guerra) avevano suggerito di preparare a pranzo il tavolo dei fidanzati il giorno di San Valentino. Poi E. è andato a scuola elementare un anno prima e il feeling è stato bruscamente interrotto.

Alla fine della prima riunione di prima elementare, quando ancora non sapevo come si chiamavano le maestre, mi si avvicina una mamma dicendomi che Lucia e suo figlio sono fidanzati. Sinceramente io non sapevo neanche chi fosse suo figlio, ma prendo atto dell’intraprendenza di Lucia e, sorridendo, le comunico che mia figlia è un po’ leggera e cambia spesso simpatie.

Oggi, mentre stiamo parcheggiando in palestra, Lucia vede una signora e mi dice:

– Mamma, io quella signora la conosco –

– Certo, praticamente viviamo qui, vieni tutti i giorni della settimana –

– No, l’ho vista alla scuola materna –

Guardo anche io la signora e le rispondo:

– È la mamma di E. il tuo compagno della scuola materna –

– Di chi? Io non mi ricordo nessun E. –

– Ma se eravate tanto amici! –

– Sarà, ma io non mi ricordo di nessun E. –

Per chi ancora avesse dubbi, questa è la dimostrazione che Lucia sul cuore davvero non ha alcun macigno. Ma sarebbe sbagliato interpretare il suo comportamento come l’espressione della sua “infedeltà”: lei è semplicemente fedele a se stessa. E mi sembra un buon punto di partenza per relazionarsi con gli altri, a 7 anni come a 40.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...