si impara da piccoli a diventare grandi

Standard

– A quell’età non sono capricci, è troppo piccolo –

– No, non lo metto in castigo, non capirebbe, è troppo piccolo –

– Non gli parlo di cosa succede nel mondo, è troppo piccolo –

– Non gli ho detto che il nonno sta male, è troppo piccolo –

– Non lo porto a cena fuori o nei musei, è troppo piccolo –

– Non può andare a comprare da solo il latte, è troppo piccolo –

In anni di riunioni a scuola, di chiacchiere ai giardini o in piscina ho sentito milioni di volte mamme, papà e nonni ripetere come un mantra questa formula magica: è troppo piccolo. Formula che permette ogni volta di abdicare rispetto al proprio ruolo di educare, di far crescere (altrimenti si rimane per sempre troppo piccoli), di lasciar andare. Di trovare modi, parole, gesti per spiegare a chi è più piccolo cose complesse, in modo che possa capirle, accettarle, diventarne consapevole. Formula che toglie possibilità a chi viene etichettato come “troppo piccolo”, che toglie spazio e identità.

Ieri abbiamo passato la giornata con la colonia dei castorini, il gruppo scout in cui è inserita Lucia. 30 bambini dai 5 agli 8 anni che con l’aiuto e la testimonianza di 8 adulti (cioè ragazzi dai 18 ai 23-24 anni) hanno fatto davanti a noi famiglie il loro patto, che dice: “prometto di essere amico di Gesù, di amare tutti, di fare bene ogni cosa”. Nessuno ha pensato di dire loro “sei troppo piccolo per promettere queste cose”, nessuno ha sminuito il loro impegno. Non si è mai troppo piccoli per assumersi delle responsabilità, soprattutto quando a fianco ci sono adulti che aiutano a misurare l’impegno rispetto all’età.

Si impara da piccoli a diventare grandi e se nessuno ci dà la possibilità di sperimentarci strada facendo, diventeremo adulti senza essere cresciuti, incapaci di prenderci degli impegni perché non abbiamo mai provato a farlo. E ci troveremo subito troppo vecchi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...