cattive eredità 

Standard

Il tempo dei colloqui scolastici è sempre un’occasione per farsi un esame di coscienza, capire cosa si è sbagliato, dove impegnarsi di più, quali talenti inaspettati potranno illuminare la strada futura. Sono l’occasione per progettare un cambiamento. 

Non dei figli, o almeno non solo. Ma di noi genitori. I colloqui scolastici sono il momento in cui scopriamo che la genetica non è un’opinione e ogni bambino nasce con un’eredità (a volte pesante) sulle spalle.

E allora, cari mostri miei, è il momento di chiedervi scusa.

Scusa Jacopo per averti infettato con la mia propensione allo scontro e alla polemica, per questa tendenza a voler sempre discutere, a non saper lasciar correre nulla (soprattutto le questioni di principio).

Scusa Lucia se ho instillato in te l’ambizione a non sbagliare e nel caso di errore prendertela con te, furiosa e implacabile giudice di te stessa. Scusa se ti ho dato modi sempre molto, a volte troppo, spicci di affrontare le cose e di parlare con gli altri.

Scusa Diego se ti ho condannato a una memoria da elefante, che ti costringe a ricordare ogni promessa ti venga fatta e genera frustrazione e rabbia quando gli altri dimenticano quello che ti hanno detto (e spesso sono io quella che dimentica le cose che ti ha promesso).

E poi scusate per tutto quello che voi e io ancora non sappiamo. Ma lo scopriremo, ai prossimi colloqui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...