#ioleggoperché (23 aprile Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore)

Standard

#ioleggoperché quello che vedo non mi basta, quello che sento non mi basta, quello che penso non mi basta.

#ioleggoperché ho bisogno di uscire da me per essere altro, vivere altre vite, fare scelte diverse, aprire porte socchiuse.

#ioleggoperché mi hanno insegnato che certe storie, certi libri, certi pensieri insegnano ad essere democratici, a pensare che oltre noi c’è qualcosa, oltre il nostro pensiero ce n’è un altro, oltre il nostro vissuto ci sono mille altre storie.

#ioleggoperché amo stare dentro me stessa, esplorare la mia anima e coltivare il mio cuore, nutrendolo delle parole scritte da altri che sanno così bene dar voce alla mia voce interiore.

#ioleggoperché più leggo più leggerei.

#ioleggoperché il libro sul mio comodino mi accoglie e significa casa, intimità, solitudine.

#ioleggoperché i libri hanno accompagnato la mia vita, hanno contenuto le mie ansie, hanno dato spazio alla mia tristezza, alle mie lacrime, alle mie gioie.

#ioleggoperché passo i libri a mio figlio, li leggiamo a turno, come facevo con mio nonno, con mia mamma, con mia sorella, con la mia amica, con mio marito. E quelle pagine ci uniscono, ci legano indissolubilmente.

#ioleggoperché se non leggessi sarei più triste, più vuota.

#ioleggoperchépenso

#iopensoperchéleggo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...