madri di figli unici

Standard

I figli grandi sono in vacanza coi nonni da venerdì e questa sera torneranno.

Lucia mi ha salutato dicendomi che le sarei mancata, ma che non le sarei mancata. Jacopo alla sveglia alle 4,30 ha reagito con una parlantina fuori controllo e fuori misura. Diego si è svegliato all’ora solita nel suo letto chiamando i suoi fratelli, ma dopo due lacrime si è ripreso alla grande.

E io? Io sono andata a prendere Diego a scuola, cosa che non facevo da 4 settimane e che mi mancava, ho chiacchierato con lui e lavorato tranquilla da casa mentre giocava, sono andata a mangiare la pizza e non ho litigato con nessuno a cena per chi beveva più bibita, per chi doveva sedersi vicino a me, per chi si metteva davanti in macchina. Sono andata al Salone del Libro con Diego e Flavio, ho mangiato panini seduta per terra, ho letto libri da piccoli appoggiata a un albero di cartone e poi mi sono persa nei corridoi da sola, sono passata ai giardini a salutare la nonna. Ho ripreso in mano un lavoro lasciato lì da mesi e non ne sono venuta a capo, ma ho capito che devo cercare ancora e star lì, con la canna da pesca nelle pozze più profonde. Mi sono messa lo smalto, sono stata a una festa con amici, ho dormito sul divano e sono andata a correre. Ho cenato, fatto la doccia a Diego, guardato un film.

Ho scoperto che le madri di figli unici hanno molto più tempo a disposizione di me e un po’ le invidio. Ma stasera andrò ad aspettare il pullman, felice di rivedere i miei “prosciuga energie”!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...