mi hanno colonizzato

Standard

Lunedì mattina mi sono risvegliata a casa, con la prospettiva di una giornata normale, senza corse dannate, senza orari improbabili, con ritmi che prevedevano l’uscita in 5 da casa e l’accompagnamento a scuola dei figli.

La prima aggressione l’ho subita mentre preparavo una lavatrice: Jacopo si è alzato e quando mi ha visto in balcone è venuto ad abbracciarmi, senza dire niente, solo tenendosi stretto contro di me.

Lucia è quella che ha mostrato meno questo bisogno di contatto fisico continuo, mentre Diego mi ha accarezzato la pancia, la schiena, le braccia, ogni centimetro di pelle a disposizione con l’incredulità e la sete di chi sognava questo momento da qualche giorno.

Poi la giornata è iniziata e ci siamo separati, ognuno alla propria vita, tra scuola, centri estivi e lavoro. E quando ci siamo ritrovati ai giardini, erano troppo concentrati sui giochi per ricominciare la loro opera.

Ma poi è arrivata la sera, è passata la cena, il sole tramontava e il divano ci ha attratto a sé come una calamita. E hanno ricominciato a conquistare questa terra che per qualche settimana era sfuggita al loro controllo. Chi si attaccava a una mano, chi porgeva la schiena per farsi fare i grattini (“mamma da quanti giorni non me li fai!”), chi si arrampicava sul mio corpo, occupando ogni spazio e dichiarando convinto “solo io devo avere le coccole, perché sono il più piccolo e sono più importante”.

Sono tornata alla vita normale e i miei figli mi hanno colonizzato, occupando tutti i miei spazi fisici. La cosa un po’ mi spaventa, un po’ mi piace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...