abeti e addobbi natalizi a 40 gradi all’ombra

Standard

Da sempre, da quando ricordo una tv in casa luglio è il mese delle repliche dei telefilm. Puoi rivedere passate edizioni di qualsiasi cosa sia andata in onda durante l’anno (o gli anni passati): da Geo&Geo a Heidi, da E.R. a una fiction a caso di Rai Uno.

I telefilm per adolescenti cretini che ormai in casa nostra si guardano (e che cerchiamo di razionare per evitare di avere una figlia di 8 anni che si atteggia a sciacquetta americana 15enne) non fanno eccezione e rivisti una seconda volta aumentano il livello di idiozia oltre misura.

Ma quello che non mi spiego è perché con le migliaia di puntate a disposizione chi si occupa dei palinsesti tv debba sempre scegliere quelle di Natale. Mentre boccheggi al sesto giorno di caldo tropicale a Torino, di quelli che quando al mattino esci in balcone l’umidità ti si attacca addosso tipo un cappottino, di quelli che i tuoi figli maschi, che hanno un talento naturale per il sudore in testa, hanno sempre l’effetto bagnato naturale sui capelli, ti siedi sul divano e cosa vedi? I Big Time Rush che tagliano il tacchino e spacchettano regali di Natale, Heidi che non riesce a raggiungere la casa del nonno perché una tempesta si è abbattuta sui monti e le caprette sono sepolte dalla neve (che sembra latte di nuvola), i Fantagenitori che vivono 365 giorni all’anno il 25 dicembre.

Davvero non mi spiego questa scelta, se sia per farci sentire meno il caldo in un’identificazione con gli infreddoliti personaggi dei cartoni, se sia perché non sappiamo mai stare nell’oggi e adesso vorremmo che fosse inverno, mentre d’inverno sogniamo i 30 gradi. Se sia che vogliamo essere sempre avanti, o sempre indietro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...