perché l’ikea è fatta per le donne 

Standard

L’incubo di mio marito è la mia frase in un giorno di vacanza “andiamo all’ikea?” e così per mantenere la pace familiare all’ikea ci vado da sola. Non che lui non vada, ma ha un approccio completamente diverso, tipicamente maschile e quindi poco consono all’ambiente. Perché l’ikea, è evidente, è stata fatta per le donne.

Tutti i prodotti non sono presentati in un ambiente asettico, ma inseriti in una casa ricostruita ad arte: colorata, allegra, vissuta e calda. Addirittura il disordine artefatto dei soggiorni dell’ikea mette allegria. Quello del mio soggiorno scoraggia.

Proprio perché la logica di esposizione è “per ambienti” ci sono accostamenti di oggetti che seguono una logica molto femminile. Nel reparto cucine si trova il poggia pentola e la tazza che “fa pendant” con la tovaglia; lo scola posate diventa il vaso per le piante grasse.

Trovi matite, fogli per gli appunti e metri di carta ogni 10 metri. E non perché se qualcuno non l’avesse presa all’inizio la matita potrà trovarla strada facendo. Di solito ogni cliente donna prende la matita a inizio percorso (consapevole che se non si segnerà la posizione nello scaffale della scarpiera che ha scelto non la ricorderà mai a memoria) e poi anche a metà e alla fine. Aveva perso la prima nella borsa. E anche la seconda. Io ho cassetti di matite Ikea in casa.

Ogni donna ha sognato di avere la cabina armadi dell’ikea, con quelle camicie bianche appese su grucce tutte uguali, le collane organizzate con divisori e mini contenitori, sciarpe morbide e ordinate. Poi torna a casa e trova camicie strette l’una contro l’altra, vestiti con spalline che scivolano perché appesi su grucce troppo piccole, foulard talmente spiegazzati che sembrano gli asciugamani magici che se metti in acqua si espandono.

L’ikea è pensata per le donne, quasi in ogni aspetto. I libretti di montaggio così logici e lineari non tengono conto che nessuna donna li leggerà mai fino in fondo o in ordine. Infatti mi sono ritrovata con una libreria bianca con un piano beige. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...