le cose belle di questa estate (parte prima)

Standard

Le cose belle di questa estate (per quello che per ora ci ha regalato)

– la visita al Forte di Fenestrelle con tutta la famiglia, una camminata lunga e faticosa che ci ha fatto stare insieme, scoprire una parte del nostro territorio, ascoltare la passione di chi come volontario accompagna i turisti in questa passeggiata

– un nuovo modo di correre, più lento e corto, ma con Jacopo di fianco, un nuovo spazio scoperto per camminare insieme, facendo fatica, aspettandosi e motivandosi a vicenda 

– le cene e le chiacchiere con gli amici e le loro vite che procedono per grandi progetti: case comprate, figli da custodire per 9 mesi, lutti da digerire 

– la sorpresa e la naturalezza nel vedere che nuotare è qualcosa di istintivo, che una volta che si impara non si dimentica, a 5 anni quando si abbandonano per sempre i braccioli, o a 70 quando basta una mano di cui fidarsi sotto la nuca per ricominciare a sentirsi libero nell’acqua 

– mia mamma che si riposa e ride, allenta la tensione e riprende il gomitolo dei suoi giorni, coccola la sua figlia in più e si gode una cena con lei e suo marito 

(to be continued)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...